I 5 incredibili segreti sull’eiaculazione femminile

incontri online
incontri online

Eiaculazione Femminile
Da quando hai visto Sasha Grey “squirtare” sei letteralmente impazzito? Ti piacerebbe saperne di più sull’eiaculazione femminile o semplicemente far conoscere anche alla tua donna le gioie dello squirting? Bene, ecco i 5 incredibili segreti sull’eiaculazione femminile.

5 – Prostata femminile

Sapevi che anche le donne hanno una prostata? E’ proprio da lì che proverrebbe l’eiaculazione femminile. Lo squirting, generalmente emesso quando la donna raggiunge il massimo del piacere mediante la stimolazione vaginale, secondo l’esperta francese Ovidie verrebbe emesso dalla ghiandole di Skene. Quest’ultime parte integranti di una sorta di prostata femminile.

4 – Può essere invisibile

Forse stenterai a crederci, ma devi sapere che l’eiaculazione femminile può essere invisibile. Secondo Ovidie, sarebbe possibile squirtare senza accorgersene. Ciò deriverebbe dal fatto che non tutte le donne emettono il medesimo quantitativo di liquido. Per tale ragione, lo squirting potrebbe anche non lasciare tracce.

3 – In Corea del Sud c’è una scuola di Squirting

E’ possibile imparare a squirtare? Le tesi sono contrastanti a tal riguardo, ma fatto sta, che a Seul, una donna chiamata Youn Yuh- Jung ha pensato bene di aprire una scuola di squirting, al fine di dare la possibilità a tutte le donne di provare le gioie dell’eiaculazione femminile. Un’idea che si è rivelata vincente, basti pensare, che, dopo appena 2 mesi dall’apertura della scuola di squirting, vi erano già 150 iscritte.

2 – E’ una questione di testa

Stando ai risultati provenienti da uno studio condotto dall’Università di Toronto, lo squirting sarebbe una questione di testa. Per giungere alla detta conclusione, i ricercatori canadesi hanno preso in esame un gruppo di donne con un’età compresa fra i 19 e i 45 anni, riscontrando che, quelle con un’attività sessuale maggiormente intensa e solite lasciarsi andare durante il rapporto sessuale, riuscivano a squirtare 6 volte su 10.

1 – … e di muscoli!

Avere la giusta predisposizione mentale al godimento è fondamentale per squirtare, tuttavia, è impossibile regalarsi un’eiaculazione senza un’adeguata muscolatura pubococcigea. Quest’ultima dovrà essere tonica e reattiva. Solo così sarà possibile godere affondo ed espellere l’agognato getto inodore. Come svilupparla? Niente di meglio degli esercizi Kegel, la cosiddetta “ginnastica dell’amore”.

incontri online
incontri online