Hentai, animazione hot per il piacere fisico

incontri online
incontri online

Hentai
Provare piacere, eccitarsi e raggiungere l’orgasmo guardando un cartone animato osé. Ma non cartoon qualunque. Parliamo degli Hentai, pellicole hot dell’animazione giapponese, che hanno riscosso molto successo in questi ultimi anni, anche grazie alla perfezione della grafica e alla veridicità dei rapporti sessuali che in essi sono veicolati.

Tutti i particolari assumono aspetti realistici: seni, vagine, peni, sederi. Ogni parte del corpo è studiata nel dettaglio per conferire il massimo dell’autenticità alle scene e maggiore piacere allo spettatore che quasi si ritrova a guardare, estasiato, personaggi animati perfetti e pronti a soddisfare le sue fantasie perverse.

Il termine Hentai, infatti, in lingua giapponese, significa proprio “sessualmente perverso“: pertanto, attraverso un cartone animato del genere, si possono vedere sullo schermo pratiche sessuali tabù e, persino, non messe in atto dai “tradizionali” film pornografici.

In queste pellicole, infatti, la fantasia, la magia, il sacro e il profano si fondono per condurre l’utente sulle vie del piacere mentale e fisico. Un uomo (o una donna) che li guarda, infatti, accompagna la visione con la masturbazione per raggiungere il piacere, guardando donne animate che farebbero di tutto per soddisfare il partner che non vuole altro che penetrarle brutalmente e soggiogarle al proprio volere.

A differenza della fotografia, un video Hentai (o le immagini, in alternativa), danno libero sfogo all’immaginazione e alle pulsioni, che di solito sono bandite e distaccate dalla cultura mainstream. Gli effetti speciali abbondano e, quindi, tutte le fantasie erotiche possono essere messe in atto, anche quelle inaccettabili.

Ciò fa leva sui desideri subconsci e carnali che gli esseri umani nutrono dentro di sé. Proprio il contrasto tra la società umana, basata su regole rigide e tabù e la sensualità senza freni di questa animazione, provoca eccitazione.

incontri online
incontri online