I 5 folli e incredibili record del sesso

incontri online
incontri online

Record SessualiNulla potrà mai sconvolgerti sotto le lenzuola? Credi di averle viste tutte in camera da letto? Ok, ecco a te i 5 folli record del sesso.

#5 “L’immensa orgia”

500 persone radunatesi per far sesso? E’ ciò che è avvenuto in Giappone. Un’ammucchiata selvaggia che ha coinvolto ben 250 coppie, anche se, non è possibile parlare di una vera e propria orgia, dato che ognuno ha fatto l’amore esclusivamente con il proprio partner e tutte le coppie hanno eseguito le medesime posizioni sessuali in sincronia, studiando una coreografia per tempo. Non a caso la scena è stata ripresa e messa in vendita su dvd.

#4 Rocco Siffredi is nothing

Ok, Rocco Siffredi ha pochi eguali al mondo in quanto a virilità e centimetri lì sotto, tuttavia, c’è chi lo batte di gran lunga, almeno per ciò che concerne le misure del pene. Stiamo parlando di Jonah Falcon, l’uomo vivente con il pene più lungo al mondo: ben 24 centimetri in stato di riposo e 34 in erezione! La cosa veramente sorprendente, è che Falcon, con un “gingillo” del genere, fa l’attore (non alla maniera di Rocco) e cura una rubrica sportiva radiofonica.

#3 Immense vagine

Se Jonah Falcon fosse nato oltre un secolo fa, avrebbe trovato pane per i suoi denti. Anna Swan, è questo il nome della donna con la vagina più larga di sempre. La donna sarebbe vissuta tra il 1850 e il 1888, raggiungendo i 2 metri e 34 centimetri di altezza. Un’altezza mostruosa che non le ha impedito di convolare a nozze (suo marito era poco più basso di lei) e mettere al mondo un figlio della lunghezza di 86 centimetri e del peso di 12 kg. Peccato che il piccolo (si fa per dire) sia passato a miglior vita poche ore dopo la nascita. Ad ogni modo, basandosi sul diametro della testa del neonato, i medici hanno ipotizzato una dilatazione massima della vulva della Swan di circa 15.5 centimetri, contro i 10 centimetri di una donna qualunque.

#2 “Schizzo” in lungo

Se ci fossero le Olimpiadi di “schizzo in lungo”, Hort Schultz batterebbe sicuramente ogni record. La sua eiaculazione ha infatti raggiunto la ragguardevole distanza di 6 metri, sfiorando i 70 km orari di velocità. Che fenomeno!

#1 Interminabili “pippe”

Se credevi di aver battuto ogni record in quanto a sedute di autoerotismo, sappi che hai molto da imparare da Masanobu Sato. E’ questo il nome del giapponese che detiene il record della sessione di masturbazione più lunga al mondo: ben 9 ore e 58 minuti. Una performance fatta registrare durante il Masturbate-a-thon 2009, tenutosi a San Francisco. In quell’occasione, il giapponese ha battuto il precedente record di 9 ore e 33 minuti. Un “Dio” dell’onanismo, non c’è che dire.

incontri online
incontri online