5 cose che non sapevi sull’orgasmo femminile

incontri online
incontri online

Orgasmo Femminile
Sull’orgasmo femminile se ne dicono di cotte e di crude. Falsi miti ed esasperazioni sono all’ordine del giorno. A meno che tu non voglia far parte della folta schiera di maschi incapaci di far godere una donna, in quanto vittime della loro ignoranza in materia, non potrai lasciarti sfuggire le 5 cose che non sapevi sull’orgasmo femminile.

1) Durante il ciclo si gode di più

Sapevi che le donne provano un maggiore piacere sessuale durante il ciclo mestruale? Orgasmi maggiormente intensi derivanti da un incremento della circolazione sanguigna che si registra in quel bravo lasso di tempo. Come se non bastasse, il sesso tende a risultare maggiormente piacevole per via di una maggiore lubrificazione. In parole povere sembrerebbero esserci tutte le carte in regola per “darci dentro” anche durante il mestruo. Provare per credere, no?

2) L’orgasmo fa passare il mal di testa

Perché “imbottire” la tua “lei” di aspirine e altri farmaci, quando puoi farle passare il mal di testa con un po’ di sano sesso? Stando ai risultati di una ricerca condotta dall’Università del Colorado su un campione di 550 donne affette da emicranie continue, l’orgasmo sembrerebbe essere la cura perfetta ai mal di testa femminili.

Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno chiesto alle interessate di aumentare il numero dei propri rapporti sessuali. Una terapia del piacere, che ha finito con il dare ottimi risultati, dato che, ben il 70% delle donne ha finito con il risolvere il proprio mal di testa con un po’ di sano sesso, in barba ad antidolorifici &co.

Da oggi avrai una scusa in più per insistere nel volere fare l’amore quando lei utilizzerà la vecchia scusa del mal di testa.

3) Godere del non piacere

Forse ti sembrerà assurdo, ma c’è chi arriva a provare piacere negandoselo. Una negazione dell’orgasmo dagli strani risvolti goduriosi, largamente diffusa dalle cultrici del sesso sadomaso: ritardare, impedire, vietare tassativamente il raggiungimento dello stesso finirebbe per assicurare un piacere estremo.

Un consiglio, forse faresti meglio a non farlo presente alla tua “lei”, visto che potresti pagare a caro prezzo le sue nuove manie da “mistress”.

4) Godere in palestra

Stando ai risultati provenienti da un sondaggio realizzato da Debby Herbenick, responsabile del Center for Sexual Health Promotion dell’Università dell’Indiana, il 30% delle donne avrebbe provato un orgasmo intenso semplicemente facendo palestra e ben il 60% l’avrebbe provato eseguendo dei semplici esercizi addominali.

5) Le donne possono avere 100 orgasmi al giorno

Ok, forse la tua ragazza non ci riuscirà mai, specialmente se non sei un maestro dell’arte amatoria, ma una donna inglese di nome Sarah Carmen, è balzata recentemente agli onori della cronaca a causa della sua capacità di arrivare ad avere fino a 100 orgasmi giornalieri. Una “dolce” tortura tanto goduriosa quanto invalidante, dato che la donna è sensibile a qualunque vibrazione.

incontri online
incontri online